Loading...

Translate

giovedì 20 dicembre 2012

Alba Parietti sbarca su Vero Tv come conduttrice


Continua la campagna acquisti di Vero Tv: a partire dall’8 gennaio, infatti, un altro volto noto della televisione italiana entrerà ufficialmente a far parte della squadra (già ben rappresentata da decani come Marco Columbro, Laura Freddi, Corrado Tedeschi, Marisa Laurito, Maria Teresa Ruta e la scommessa Margherita Zanatta) del canale digitale di Guido Veneziani Editore: si tratta di Alba Parietti. Assente, da oltre un anno, dagli schermi televisivi in qualità di conduttrice (dai tempi Alballoscuro su La7d nel febbraio 2011) ed opinionista di prestigio per tutte le stagioni (Quelli cheL’Isola dei Famosi 9Verissimo,Cristina Parodi Live ecc.), la showgirl avrà a disposizione un proprio spazio per raccontare l’attualità in una veste completamente inedita:
Mi piacciono le sfide e, anche se i programmi del canale sono rigidi, ci sarà occasione di potermi esprimere all’interno dei diversi contenitori. Fra le rubriche, tengo di più è quella del mercoledì pomeriggio, in cui mi prefiggo di dare il massimo spazio a puntate monografiche dedicate a personaggi di cui l’Italia deve andare fiera. Vorrei intervistare personaggi che con la propria umiltà e caparbietà hanno reso grande il nostro Paese. Posso anticiparvi che molto probabilmente a gennaio avremo con noi uomini come don Andrea Gallo e Alex Zanardi.

 Ancora una volta, Vero Tv punta su quei nomi (più o meno amati dal grande pubblico?!) che hanno fatto la storia della nostra tv, troppo spesso, messi in panchina da dirigenti che manifestano, il più delle volte, scarsa volontà di investire su certi personaggi ‘datati’ col rischio di fare una pessima indigestione dei ’soliti noti’ (onnipresenti sul piccolo schermo) e stufare i poveri telespettatori. E, ancora qui, a chiederci perché affermate professioniste come Caterina Balivo, Roberta Capua, Monica Leofreddi, Matilde Brandi, Roberta Lanfranchi (solo per citarne alcune) faticano a trovare il loro ‘posto al sole’ in tv…

Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento