Loading...

Translate

venerdì 21 dicembre 2012

Pietro Titone e Ilaria Natali: “Presto un fratellino per Camilla e poi arriveranno anche le nozze”


Pietro Titone e Ilaria Natali, dopo la nasciata della piccola Camilla pensano già al bis. La coppia ha abbandonato il mondo dello spettacolo e si dedica alla figlia nata qualche mese fa a cui sognano di regalare presto un fartellino o una sorellina, poi arriveranno anche le nozze, ma senza fretta. Pietro e Ilaria, in un’intervista al settimanale Visto, raccontano come si trovano nel ruolo di genitori:
P: Diciamo che faccio fare a Camilla tutto ciò che Ilaria le vieta. La metto nella vasca quando è il momento, le faccio tenere in mano il telefono e il telecomando. Insomma, io sono quello che la fa divertire lei fa la mamma apprensiva, in questo ci compensiamo.
I: In realtà Pietro lavora tanto e in casa non ci sta quasi mai. Io sto giorno e notte con Camilla. Anche la mia vita sociale è limitata alle cose che devo fare per lei. Ci incontriamo spesso tra mamme e parliamo delle nostre esperienze, ci confrontiamo. Ci diamo consigli reciproci. Ma ribadisco, è quello che sognavo. Mi ritengo una donna fortunata.
Pietro parla del suo nuovo lavoro, delle difficoltà incontrate per trovarlo e della difficoltà di iniziare una nuova vita dopo il Grande Fratello:
Sono un rappresentante di prodotti per l’estetica e la cura dei capelli per un’importante azienda di Milano. Tra poco diventerò agente di commercio. Non è stato facile iniziare una nuova vita e, dopo il Grande Fratello, calarsi nel mondo del lavoro. Quando esci dal Gf guadagni un pò di soldi facili, ma non sai più chi sei, non hai obiettivi. Dimentichi che, nella vita, se vuoi raggiungere traguardi importanti, devi sacrificarti. Io l’ho fatto, passando mesi e mesi, a cercare un’occupazione. Poi è arrivata quest’opportunità e l’ho colta al volo.
La coppia pensa alle nozze e vuole regalare presto un fratellino a Camilla:
P: Ora stiamo bene così ma sicuramente, in futuro ci sposeremo. Di una cosa sono certo: non passerà molto tempo prima di dare un fratellino o una sorellina a Camilla. Quest’esperienza ci ha dato una certezza: i figli si fanno da giovani e sono la cosa più bella del mondo.

Fonte:mondoreality

Nessun commento:

Posta un commento