Loading...

Translate

mercoledì 30 gennaio 2013

Annalisa Scarrone: “Il palco di Sanremo sembrava inarrivabile e invece sono qui”


A pochi giorni dal suo debutto sul palco dell’Ariston Annalisa Scarrone si dice emozionatissima e fiduciosa che i suoi due brani possano piacere al pubblico. La cantante, in un’intervista al quotidiano La Stampa, racconta di amare Sanremo da sempre:
Sono eccitata perché Sanremo, per me che sono ligure nel midollo, è sempre stato un po’ come Natale. Una festa casalinga che si celebra ascoltando sul divano le canzoni in silenzio davanti la tv per poi commentare con amici e parenti alla fine di ogni esibizione. Quando ero piccola e cominciavo a provare la mia ugola riuscendo a tirar fuori qualcosa di buono il palco dell’Ariston sembrava inarrivabile ed invece…
Annalisa parla dei suoi pezzi, Non so ballare e Scintille:
Scintille per me è una novità e sono felice di propormi con un pezzo che tira fuori ironia e follia. Non so ballare è una magia. Il collegamento tra me e l’autore Ernan Meta è pazzesco. Scrive cio’ che scriverei io. Non so ballare ma riesco a sentire farfalle danzare in me’ è una strofa che adoro.

 La Scarrone parla di Marco Mengoni e Chiara Galiazzo, provenienti come lei da un talent e che ritroverà al Festival:
Li conosco tutti e due e per quanto riguarda Chiara sono in tanti ad averci paragonate per il tipo di tonalità molto potente che per i colori: siamo due rosse naturali. Con Chiara c’è una conoscenza ancora più forte perché ci siamo ritrovate ai provini delle stesse trasmissioni ma da quando l’ho incontrata ad oggi è cresciuta tantissimo.
Nali cerca di combattere l’ansia:
Grazie a Maria De Filippi che mi sta vicina, ed è stata la prima a chiamarmi quando si è saputo che sarei stata tra i quattordici, un po’ di esperienza davanti alle telecamere l’ho fatta e anche l’anno scorso per la finale di Amici a Verona sapevamo che, oltre alla gente seduta in una delle arene più belle al mondo, a casa c’era tanta gente. Certo lo dice anche il jingle: ‘Sanremo è Sanremo’ macercherò di concentrarmi al massimo sulla canzone così da poter fare la migliore figura possibile.

Fonte:Mondoreality

Nessun commento:

Posta un commento