Loading...

Translate

lunedì 28 gennaio 2013

Marco Carta: “Sono tornato con il nuovo singolo e durante il tour vi farò una sorpresa inedita”


Marco Carta, dopo la lunga convalescenza che lo ha tenuto lontano dalle scene, è tornato più carico che mai con il nuovo singolo, Scelgo Me, il 29 gennaio uscirà un cofanetto con i suoi 5 album e a maggio sarà a Milano e Roma per recuperare i concertiannullati lo scorso anno a causa di problemi di salute.Il cantante, in un’intervista aTgcom24, rassicura i fans:
Sono guarito, anche se è stata dura, e sono pure tornato in palestra. Adesso sto meglio e quando sono stato poco bene ero dispiaciuto anche per alcune mie fan perché per i concerti di Milano e Roma, che poi sono saltate purtroppo, avevano anche prenotato l’aereo e con i tempi che corrono è un grande dispendio economico. Mi sono scusato con loro ma ora sono tornato.

 Marco parla dei concerti che terrà a maggio:
La scaletta la metteremo giù con la band nei prossimi giorni ma sicuramente sarà dato molto spazio al mio ultimo album Necessità Lunatica e a tutti i singoli di successo del passato. Poi ci sarà una sorpresa assolutamente inedita, che mi mostrerà in maniera diversa ma non posso dire di più. In questi giorni sto pensando alla realizzazione.
Carta racconta perchè ha deciso di pubblicare un cofanetto con tutti i suoi dischi:
I dischi precedenti come Ti rincontrerò, Marco Carta in concerto, La Forza Mia e Il cuore muove magari non si trovano più nei negozi, sono disponibili solo in digitale. Mi sembrava giusto per i fan che avessero un supporto fisico, anche per chi mi ha conosciuto dopo l’esperienza di Amici lo scorso anno.
Il cantante è molto legato ai suoi fan:
Lo sono moltissimo e sono straordinari. Quando mi fanno arrabbiare con qualche commento un po’ forte nei confronti di altri colleghi di Amici li rimprovero. Non mi piace la maleducazione, loro lo sanno e comunque si comportano sempre correttamente. Sono bravissimi.
I sostenitori di Marco gli sono stati vicino durante la malattia:
Molto. E’ stato un periodo un po’ difficile soprattutto perché non potevo cantare. Ho passato giorni a guardare solo film e documentari. Quando mi sono sentito meglio ho partecipato a Telethon ed è stato bellissimo tornare ad esibirmi, è la mia ragione di vita e non vedo l’ora di tornare in tour! Il 9 febbraio comunque sarò ospite da Carlo Conti a I migliori anni.

Fonte:Mondoreality

Nessun commento:

Posta un commento