Loading...

Translate

mercoledì 27 febbraio 2013

Amici 2013 serale, Gabry Ponte: "Maria De Filippi? Magnetica. Bel riconoscimento che un buon dj sia in grado di giudicare un cantante"


Si è già perfettamente calato nei panni di un inflessibile giudice, Gabry Ponte. Arruolato ufficialmente, lo scorso sabato, da Maria De Filippi, il noto deejay ha espresso inizialmente qualche timore per il suo approdo in tv in una inedita veste (Fonte La Stampa):
Quando ho letto la presentazione della De Filippi mi ha colpito. Già dal primo incontro con lei, sebbene fossi sceso a Roma un po’ titubante perché sono sempre stato distante dal mondo della tv, avevo avuto buone vibrazioni. Ho un carattere forte ma lei è magnetica, si intuisce che è una professionista e ha quel qualcosa in più che la rende eccezionale. È stata lungimirante e ha capito un mondo che ancora molti si rifiutano di accettare. Consideri come è cambiata la musica in questi 15 anni. I dj da semplici operai della consolle sono diventati delle popstar. Gli artisti più grossi si fanno produrre da gente come me. Il fatto che un buon dj sia in grado di valutare un cantante è un bel riconoscimento. Maria lo ha capito, così come ha capito che il rap è importantissimo.

 All’ex Eiffel 65, toccherà l’arduo compito di valutare diversi generi musicali: dal melodico italiano al rap passando per il rock raffinato e la musica cantautorale di nuova generazione:
Non credo sarà uno scoglio. Qualsiasi musica suscita emozione positiva o negativa. Dopo di che se la canzone è arrangiata con le chitarre o strumenti elettronici è solo una questione di oggetto. Don’t you worry child degli Sweedish House Mafia, tre produttori e disc-jockey dance, è in testa alle classifiche pop in tutto il mondo. Valuterò la musica secondo il mio gusto e l’esperienza. Per emergere saranno importanti esibizione, canzone, presenza scenica, testa, carattere.
Gabry Ponte non si lascierà condizionare da tifoserie o giochi di squadra:
Non mi farò influenzare. Ho imparato anche grazie ai social network, dove tutti si prendono la patente di giudice, che quello che la gente dice va considerato ma filtrato. Dopo di che ci sarà chi è d’accordo e chi no, ma farà parte del gioco.
Un ottimo acquisto no?!

Fonte:Soundsblog

Nessun commento:

Posta un commento