Loading...

Translate

mercoledì 20 febbraio 2013

Carla Bruni, Barbara D'Urso risponde al nostro quesito: "Noi come sempre molto rigorosi e rispettosi"


Pur non menzionandoci direttamente, Barbara D’Urso, durante la puntata odierna diPomeriggio Cinque, ha risposto al nostro quesito riguardante le immagini di Carla Bruni alFestival di Sanremo 2013, non trasmesse dal programma pomeridiano di Canale 5 a causa di un veto imposto dalla cantante italo-francese ma mandate in onda, senza alcun tipo di problema, da Striscia la Notizia, durante la rubrica I nuovi mostri.
Queste sono state le affermazioni della conduttrice riguardo la questione, mostrando al pubblico un’email giunta dalla Rai:
Su alcuni quotidiani (?) ho letto un po’ di battute e di polemiche a proposito di una clip che la D’Urso ha fatto. Sarà vero? Non sarà vero? E’ stato un modo per parlar male di Carla Bruni? Questa è una mail arrivata al nostro produttore di Videonews che arriva da Rai, Radio Televisione Italiana, direzione commerciale. Questa mail ci dice, di seguito alla situazione diritti degli ospiti di questa sera, non potranno essere cedute le performance di Carla Bruni, che ha firmato una liberatoria nella quale si concedono i diritti di utilizzazione solo all’interno del programma Festival di Sanremo 2013. Quindi la signora Carla Bruni ha firmato questa liberatoria, non potevamo prendere le immagini, siamo stati come sempre molto rispettosi e rigorosi.
Stando a questa dichiarazione, con tanto di mail come prova schiacciante, quindi, sarebbe stata Striscia la Notizia ad aver utilizzato le immagini di Carla Bruni a Sanremo 2013 senza permesso.
C’è un altro particolare “bislacco” di questa interminabile vicenda sul quale interrogarsi: considerando che le immagini della Bruni potevano essere utilizzate unicamente all’interno del programma Festival di Sanremo, come esattamente dice la mail, la stessa Rai avrebbe, quindi, violato il permesso per prima, ritrasmettendo la performance di Carla Bruni all’interno del programma La vita in diretta, durante la puntata del 14 febbraio 2013:
Non ci resta che attendere ulteriori delucidazioni.

Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento