Loading...

Translate

sabato 23 febbraio 2013

Marco Stabile si difende dalle accuse di stupro: “Sono sereno e fiducioso”


Marco Stabile, ex tronista di Uomini e Donnesi difende dall’accusa di stupro ai danni di un minorenne, che sarebbe avvenuta durante l’estate del 2011 a Roma, dichiarandosisereno e fiducioso che venga stabilita la verità.Stabile, in un’intervista al settimanaleVisto, dichiara:
Dico semplicemente che sono sereno e che la magistratura non potrà fare altro che archiviare la mia posizione, senza nemmeno, mi auguro, rinviarmi a giudizio.
L’avvocato dell’ex tronista, Olivia Nati, chiarisce la posizione di Marco:
Per Marco, questa è stata una vicenda delicata: ha sofferto molto. Non solo Marco non sarebbe capace di fare un gesto del genere, ma è anche un bel ragazzo che non ha alcun bisogno di costringere una donna ad avere rapporti con lui se non lo desidera. Al momento Marco è indagato, e a suo carico non ci sono prove a riscontro delle dichiarazioni della ragazza che lo accusa. Tra l’altro durante la serata in cui sarebbe avvenuto l’episodio le ragazze presenti erano due, ma una non si ricorda assolutamente nulla e anche questo ovviamente non dà riscontro alle accuse contro Marco. Inoltre le indagini fatte per cercare ulteriori riscontri, scientifici e no, alle dichiarazioni accusatorie di queste ragazza, hanno dato tutte esito negativo. Non si sa se Stabile verrà o meno processato. Noi stiamo ancora aspettando il rinvio a giudizio: fino a quel momento, Marco non è ancora nemmeno imputato.
Speriamo che venga fatta presto chiarezza su questa gran brutta vicenda.

Fonte:mondoreality

Nessun commento:

Posta un commento