Loading...

Translate

martedì 26 febbraio 2013

Ncis: Los Angeles, la quarta stagione su Raidue


Se la domenica tocca ad “Ncis”, il martedì su Raidue è la volta di “Ncis: Los Angeles”, spin-off della popolare serie tv, che torna con gli episodi della quarta stagione da questa sera alle 21:05. I due show, in America, vanno in onda entrambi il martedì, regalando alla Cbs ascolti altissimi, che le garantiscono il primato della serata.
Non cambia la formula delle nuove puntate, con un’ampia presenza della trama orizzontale che permette ai protagonisti di indagare su vari casi, senza dimenticarsi della componente privata dei personaggi, messi alla prova dopo la cattura ed uccisione del Camaleonte(Christopher Lambert) da parte di Callen (Chris O’Donnell), arrestato dalla polizia.
-Attenzione: spoiler-
Ora Callen è stato sospeso, ed Hetty (Linda Hunt), che si deve riprendere dopo l’uccisione di Hunter (Claire Forlani) e Renko (Brian Avers), ha deciso di dare le dimissioni. Ritroveremo dunque l’ex direttore operativo dell’Ncis alle prese con la pensione, ma per quanto? Un colpo di scena, nella prima puntata, svelerà un segreto che potrebbe farle cambiare idea.
Continuano, intanto, a lavorare sui casi loro assegnati, Sam (LL Cool J), di cui sarà svelato qualcosa sul suo passato, Kensi (Daniela Ruah), Deeks (Eric Christian Olsen) e Nate(Peter Cambor). Ritroveremo anche Nell (Renée Felice Smith) ed Eric (Barrett Foa) che, dopo numerosi battibecchi, sembrano sempre più vicini. Novità anche per Owen (Miguel Ferrer), diventato Vicedirettore.
Continua quindi senza grossi cambiamenti la seconda serie tv più vista del martedì in America, che coi suoi casi conquista intorno ai sedici milioni di americani ogni settimana. Il marchio “Ncis”, d’altra parte, piace tanto alla Cbs, che sta lavorando ad un nuovo spin-off tratto da “Ncis: Los Angeles” e di cui dovrebbe andare in onda nei prossimi mesi un backdoor pilot. Tra i protagonisti, John Corbett e Kim Raver.

Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento