Loading...

Translate

lunedì 25 marzo 2013

La rivoluzione di Vita in diretta: I nomi per la nuova coppia alla conduzione (Anteprima)


Certo, perché se Mara Venier lascerà davvero la Rai, come davvero allo stato dei fatti sembra, nuovi scenari, inevitabilmente si apriranno a Rai1, partendo ovviamente dal territorio presidiato dalla bionda conduttrice veneta negli ultimi anni. Già perché da qui, cioè da Vita in diretta, dovrà partire la rivoluzione voluta dalla nuova dirigenza Rai. Le indiscrezioni che stiamo raccogliendo in queste ultime ore, vorrebbero, oltre al cambio di conduttrice, anche un cambio che riguarderebbe pure l’attuale conduttore maschile di Vita in diretta, vale a dire Marco Liorni.

Liorni, sempre secondo le voci, molto accreditate, che abbiamo raccolto, dopo due stagioni di ottimi risultati, non sarà più al timone della prossima Vita in diretta, che vedrà quindi una rivoluzione totale. Secondo quanto siamo venuti a sapere, inpole position come suo sostituto, ci sarebbe l’attuale conduttore di Unomattina ed ex inviato di guerra del Tg1, Franco Di Mare, che godrebbe della stima degli attuali dirigenti Rai, che vedrebbero in lui una soluzione di autorevolezza, professionalità, oltre che un volto gradito al pubblico ed anche molto abituato alla diretta televisiva, oltre che alla formula dell’infotaiment, dopo le ore ed ore di un contenitore in diretta come appunto Unomattina.
Subito dietro a Di Mare, si fa il nome, come volto maschile della nuova Vita in diretta, del mezzobusto del Tg1 Attilio Romita, che prossimamente si farà le ossa in un programma d’intrattenimento, partecipando come concorrente nel nuovo show di Milly Carlucci “Altrimenti ci arrabbiamo”. Altra candidatura di cui si è parlato molto in passato è quella di Massimo Giletti, anche se francamente quest’ultima appare davvero poco probabile, visti i successi d’ascoltodell’Arena, che farebbero pensare ad una conferma per il giornalista piemontese nel pomeriggio domenicale di Rai1, nonostante, ed il caso Vita in diretta insegna, che non sempre gli ascolti sono il metro di giudizio per confermare o cambiare un conduttore di un programma televisivo, almeno da parte di questi dirigenti Rai. Un altro nome che circola e che potrebbe agguantare lo scranno di conduttore del contenitore quotidiano di Rai1 è quello di Gerardo Greco, attuale padrone di casa di Agorà sulla terza rete e molto, ma molto, ma molto amatodagli attuali dirigenti Rai.
Ma certamente, con l’addio di Mara Venier, si apre il toto nomine anche per quel che riguarda il volto femminile e, sempre secondo quanto siamo riusciti a sapere, per questo ruolo ci sarebbe in atto un ballottaggio fra tre figure femminili molto conosciute dal pubblico televisivo di Rai1. Parliamo di Eleonora Daniele, che lascerebbe Linea verde, quindi di Caterina Balivo, da sempre candidata per il ruolo di conduttrice di Vita in diretta ed ora impegnata nel quotidiano pomeridiano di Rai2 “Detto fatto” e da ultima, ma non per ultima, Miriam Leone, attualmente in onda con Tiberio Timperi nei week end di Rai1 in “Unomattina in famiglia” (nei prossimi giorni protagonisti di una delle nostre esclusive “Interviste incrociate“). Insomma un tris di nomi per trovare la sostituta di Mara Venier. Queste sarebbero quindi le carte attualmente sul tavolo del quinto piano di viale Mazzini (quello di Rai1). Attendiamo sviluppi, che certamente non mancheranno. Sviluppi che potrebbero cambiare tutto, oppure confermare tutto, lo scopriremo, evidentemente, strada facendo.

Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento