Loading...

Translate

martedì 30 aprile 2013

Centovetrine anticipazioni puntate dal 29 aprile al 3 maggio 2013


Inizia oggi una nuova settimana in compagnia di Centovetrine, che si interromperà solo il 1 maggio, in occasione della festività, per poi tornare regolarmente da giovedì 2 maggio. Ecco cosa dobbiamo aspettarci dalle nuove puntate.

Cecilia riesce a fare in modo che Damiano accetti un ruolo defilato in una delicata operazione di polizia, ma questo la metterà in grave pericolo. La ragazza infatti verrà sequestrata dai criminali, ma a salvarla sarà proprio Damiano. Quest’ultimo dimostra quindi di essere ancora un valido poliziotto.
Jacopo ha sempre più sospetti su Ascanio, ma dal momento che si trova in isolamento non può riferire a Diana i suoi dubbi.
Vinicio Corradi viene accusato di aver provocato la rivolta carceraria, così, quando Carol andrà a trovarlo in carcere, al posto dell’uomo troverà invece Oriana.
Margot prende la decisione di tornare a Torino, ma l’accoglienza di Sebastian è piuttosto fredda. Quando però l’uomo la invita in villa lei crede di poter avere ancora una possibilità con lui. In realtà le cose stanno diversamente e la ragazza lo capirà vedendo arrivare all’appuntamento anche Laura.
Sebastian non si rassegna a perdere Laura, ma lei gli chiede di annullare il matrimonio: non vuole sposarlo.
Serena chiede a Damiano di confessare di aver picchiato Zanasi e di dimostrare così di essere ancora un uomo. Cecilia, invece, preoccupata per il collega, chiede a Viola di andare a parlare con lui.
Oriana, non volendo che Ivan resti vittima di Vinicio a causa sua, decide di rompere con l’uomo senza dargli vere spiegazioni. Ma a Ettore la Daverio confida la verità: è rimasta scottata dalla morte del suo compagno, avvenuta in circostanze misteriose.
Carol intanto, ignorando il provvedimento restrittivo che le impedisce di incontrare Corradi, chiede a Serena di farle ottenere il permesso di parlare ancora con l’uomo.

Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento