Loading...

Translate

martedì 30 aprile 2013

Luca e Paolo debuttano su La7 con Non contate su di noi. Ancora grazie a Gaber(scik)


E’ proprio il caso di dirlo. Tutti gli uomini dell’ex Presidente, ora, non possono contare più suLuca e Paolo. Solo fino a un anno fa conducevano Scherzi a parte su Canale5, dividendo la scena con Manuela Arcuri, Iva Zanicchi, Massimo Boldi, Marco Predolin, Barbara D’Urso, Alfonso Signorini, Maurizio Gasparri, Giorgia Meloni, Mariano Apicella (scoprite cos’hanno in comune).

Da quando sono saliti sul carro di Gaber, invece, per loro solo ingaggi radicalchic, anzi Gaberscik.
Il coronamento di una stagione nobile, dopo la copertina satirica di Ballarò e il ruolo di comici d’autore di Che tempo che fa, arriva con la prima serata su La7.
Nel decimo anniversario dalla scomparsa di Giorgio Gaber, anche La7 rende omaggio al grande Artista e al suo Teatro-Canzone. Stasera andrà in onda alle 21.10 una serata-evento che ha come protagonisti Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, che portano per la prima volta in tv lo spettacolo Non contate su di noi.

Un’incursione nell’universo gaberiano, quanto mai attuale, di cui i due attori propongono un repertorio scelto con un criterio che non è né celebrativo né cronologico, ma semplicemente esistenziale. Monologhi, dialoghi estrapolati dagli spettacoli originali e canzoni come La Nave e Salviamo Sto Paese.
Ma questo spettacolo è, a detta dei due interpreti, anche un tradimento: tra i pezzi noti e meno noti del Teatro-Canzone di Gaber e Luporini, sono proposti anche nuovi brani, scritti da Bizzarri e Kessisoglu con la complicità proprio di Sandro Luporini. Testi originali, “cercando di imitare o più biecamente, di copiare”, dicono Luca e Paolo, lo stile dei maestri.

Per La7, così recita il comunicato stampa,
“una serata di grande impegno nella sfida di coniugare l’arte e il linguaggio del teatro con la grande platea della televisione. Un percorso costruito nel tempo che ha contribuito a delineare il DNA della rete. Un lungo filo rosso nel palinsesto dell’emittente unisce, infatti, lo spettacolo di Luca e Paolo alle serate-evento di Marco Paolini, ai programmi di Maurizio Crozza e alla messa in onda, lo scorso gennaio, di ‘Recital’ di Corrado Guzzanti”.

Prodotto da ITC2000 di Beppe Caschetto, agente del duo, Politama Genovese in collaborazione con la Fondazione Giorgio Gaber, lo spettacolo è stato registrato, appositamente per questa serata televisiva, durante le due serate al teatro Politeama Genovese il 20 e 21 marzo scorsi, con la regia di Duccio Forzano.

Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento