Loading...

Translate

martedì 25 giugno 2013

Io Canto 4 torna al giovedì su Canale5. Col ballo e la Maionchi? (anteprima)

Ebbene sì, chi l’avrebbe mai detto che a Io canto ci sarebbero stati anche… baby-ballerini? Vi sveliamo in anteprima assoluta che sono già partiti i casting per i partecipanti della prossima edizione, la quarta dopo un anno di stop.

Ma la verà novità, appunto, è che nelle sale di Amici si stanno svolgendo i casting del ballo (!!!) per Io canto. Non è ben chiaro se a Io Canto 4 si cerchino baby-talenti completi o specialisti delle singole discipline come ad Amici. A spiegare questa svolta è una pura regola di 2+2, visto che il regista di entrambi i programmi è Roberto Cenci.
Certo, verrebbe da chiedersi se a cambiare sarà anche il titolo del teen show, a questo punto sempre più vicino all’Amici Kids, il progetto di un’accademia tv under 18 cassato l’anno scorso. A Mediaset, peraltro, il ballo non ha mai portato troppo bene, dal caso Baila a Il ballo delle debuttanti a Let’s dance. E, soprattutto, chissà che Milly Carlucci non rivendichi il suo primato riesumando Ballando con le stelline, il mini-concorso di Ballando con le stelle che faceva ballare baby-celebrity e famosi insegnanti di ballo.
Io Canto non poteva che tirar fuori una svolta col botto per differenziarsi una volta per tutte da Ti lascio una canzone (già diventato a sua volta un talent a tutti gli effetti). Lo stesso Cenci, peraltro, gioca d’anticipo nella prossima stagione, partendo a settembre al giovedì mentre i bambini di Antonellina Clerici slittano a gennaio 2014 (ma finalmente non si sovrappongono più!).
Il programma condotto da Gerry Scotti - che si sdoppierà al sabato sera con Italia’s got talent - potrà contare su un’altra trovata d’eccezione: lo sbarco in giuria di Mara Maionchi. Ma come, non si sentiva di aver raggiunto un livello di saturazione coi talent? A Tgcom ha raccontato che “di Io canto se ne sta parlando”, ma a noi risulta che i giochi siano praticamente fatti.
Speriamo solo che Io Canto e Amici non si pestino troppo i piedi, visto che quest’ultimo aprirà alle band e alla dance crew l’anno prossimo. Soprattutto, speriamo di non vedere un’invasione di baby-rapper cloni di Moreno.


Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento