Loading...

Translate

giovedì 27 giugno 2013

Servizio Pubblico Più, il processo Ruby chiude la stagione di Michele Santoro

Stasera si chiude ufficialmente la stagione di Servizio Pubblico. Infatti alle 21.10 su La7 andrà in onda l’ultimo speciale realizzato dalla squadra guidata da Michele Santoro. Il titolo dell’inchiesta che sarà trasmessa stasera è L’età dell’innocenza 2 (l’atto primo risale alla diretta dello scorso 16 maggio); il tema centrale è il processo Ruby, di cui si è tornato a discutere (soprattutto in tv) da lunedì, giorno in cui il tribunale di Milano ha condannato in primo grado Silvio Berlusconi alla pena di 7 anni di detenzione infliggendoli l’interdizione perpetua ai pubblici uffici.

Lo spazio di approfondimento, curato da Sandro Ruotolo, Maddalena Oliva e Alessandro Renna, ripercorrerà tutte le tappe dello scandalo che ha interessato l’ex premier.
Si alterneranno fiction e ricostruzioni a fumetti, intrecciandosi con interviste esclusive: da Noemi Letizia e Patrizia D’Addario fino alla protagonista assoluta della vicenda, la marocchina Ruby, mai troppo coerente nelle sue dichiarazioni pubbliche.
Da quando è scoppiato il caso giudiziario, come noto, Santoro, prima in Rai, poi da una piattaforma indipendente, quindi su La7, si è occupato in più occasioni delle cosiddette ‘cene eleganti’ del Cavaliere. Il giornalista così non si è fatto sfuggire l’occasione di sviscerare nuovamente la vicenda, tornata al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica. Stasera peraltro conquistare la platea televisiva non sarà facile visto il contemporaneo impegno della Nazionale italiana in Brasile nella semifinale della Confederations Cup contro la Spagna (con diretta su Rai1 e su Sky).
L’ultimo speciale di Servizio Pubblico sarà trasmesso come sempre in diretta streaming sul web attraverso il sito del programma e del quotidiano Il Fatto Quotidiano, oltre che di La7.


Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento