Loading...

Translate

sabato 27 luglio 2013

Ballando con le stelle 2013, l'unica a crederci è Milly Carlucci. La Rai dov'è?

Milly Carlucci continua faticosamente a sponsorizzare la nona edizione di Ballando con le stelle, in partenza su Rai1 il prossimo 14 settembre.
Per farlo la conduttrice utilizza il web e in particolare il suo blog. Su quest’ultimo infatti ha annunciato che qualche giorno fa è stato girato il promo, con la regia di Matteo Lenzi, presso il fontanone del Gianicolo a Roma.
Protagonisti della clip due volti storici della trasmissione: i ballerini Simone Di Pasquale e Natalia Titova.
Le immagini dovremmo poterle vedere in onda su Rai1 entro una settimana, almeno a quanto comunica la fiduciosa Carlucci. Già qualche giorno fa l’autore Giancarlo De Andreis aveva diffuso su Twitter alcune immagini descrivendo simpaticamente la conduttrice come un generale che supervisiona le riprese.
La sensazione è che la Rai stia letteralmente snobbando il ritorno in tv di Ballando con le stelle, che da settembre dovrà vedersela con Italia’s got talent. Il direttore di Rai1, Giancarlo Leone (che - per inciso - non retwitta la conduttrice), si sente sconfitto già in partenza?
Non lo sappiamo e magari la tv pubblica si sveglierà tra qualche giorno dal torpore estivo in cui è caduta. Per il momento a sponsorizzare Ballando c’è soltanto colei che ci mette la faccia di fronte al pubblico e che pare credere in tutto e per tutto in un progetto complicato, viste anche le condizioni economiche che attraversa il Paese e la tv di Stato.
Il sito ufficiale della trasmissione sul portale della Rai è fermo da più di un anno e traccia della nuova avventura non ve ne è alcuna (per non parlare della pagina Facebook). Eppure, tanto per fare un esempio, di Pechino Express sul sito ufficiale sono disponibili già molti aggiornamenti in merito alla nuova edizione in onda su Rai2. Evidentemente il programma del sabato sera della rete ammiraglia Rai conta meno.
Intanto sempre dal suo blog scopriamo che “per i suoi prossimi progetti televisivi e teatrali Milly cerca ballerini singoli e coppie di hip hop, Freestyle, Breakdance e affini. Ma soprattutto cercacrew (numeri collettivi)”. Proprio come Amici di Maria De Filippi che da questa stagione si è aperto alle dance crew.

Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento