Loading...

Translate

lunedì 29 luglio 2013

Beautiful anticipazioni dal 29 luglio al 2 agosto 2013: Katie va via di casa, Stephanie saluta la famiglia

Beautiful anticipazioni dal 29 luglio al 2 agosto 2013: Nuova settimana in compagnia di episodi doppi della soap, quasi tutti incentrati sulla malattia di Stephanie e sulla depressione post partum che ha colpito Katie e che la spingerà a lasciare la famiglia. Ma andiamo con ordine. Brooke confessa ai figli perchè è tornata dal suo viaggio di nozze senza Ridge, raccontando perché l’uomo l’abbia lasciata. Ma questo non è il suo unico problema: la donna, preoccupata per la salute psicologica di Katie, insieme a Bill chiama Taylor perché aiuti la sorella a risolvere i suoi problemi di depressione post partum.

Rick inizia a sentire il rimorso per aver cercato con l’inganno di spezzare il rapporto tra Liam e Hope e pensa di dire la verità, ma tra il dire e il fare…
Eric accetta il fatto che Stephanie non voglia sottoporsi ad alcuna cura per combattere il cancro e che voglia passare il tempo che le resta nella sua casa. L’uomo propone però alla moglie di organizzare una festa di addio per celebrare la sua vita, con tutte le persone che ama, e lei acconsente.
Thomas, nel suo nuovo ruolo di amministratore delegato, è troppo severo e arrogante, cosa che preoccupa anche la madre. Comunque Taylor difende suo figlio contro Brooke; quest’ultima è infatti particolarmente ferita in quanto Thomas le fa notare che non fa più parte della famiglia. Il ragazzo cerca di fare pace con Caroline, che però è ancora arrabbiata con lui per il volo dalla finestra che ha fatto fare a Rick.
Brooke intanto cerca di capire se Taylor abbia parlato con Ridge e sia a conoscenza dei motivi della loro rottura, ma la psicologa è reticente.
Stephanie inizia a informare i suoi familiari che le rimane poco da vivere. Inizia con Pam, che ne rimane sconvolta. La donna cerca poi conforto in suo cognato Eric. È poi la volta di Brooke, e le due donne rivivono insieme i loro momenti peggiori e migliori. La Logan cerca di convincere Stephanie a lottare ancora, senza risultato, per poi trovare anche lei conforto in Eric.
Dopo Brooke tocca a Thorne. Madre e figlio condividono un momento di grande tenerezza e affetto che li riporta indietro nel tempo. Infine è la volta di Steffy e poi di Taylor.
Stephanie invita anche Donna alla festa per celebrare la sua vita, ma lei non vuole accettare l’invito e anche Pam vorrebbe che Donna non ci fosse.
Katie, dopo la visita del medico, è ancora molto turbata perché pensa che non le resti molto da vivere. Brooke è sempre al suo fianco e cerca di convincerla ad avvicinarsi al bambino, ma lei sembra bloccata.
Brooke legge un’intervista di Ridge in cui lui dichiara di voler voltare pagina e di non voler tornare a Los Angeles e neanche da lei. Bill sembra molto interessato a quanto accade a casa Forrester, ma Liam non vuole che questi problemi familiari diventino pettegolezzi da raccontare sui giornali del padre.
Katie segue i consigli di Taylor e inizia a reagire alla sua depressione, cercando di creare un legame con Will, e Brooke e Bill sono felici di questi progressi. In realtà Katie ha altri programmi, e rivela al marito di voler lasciare la famiglia perché non si sente in grado di essere una buona madre. Quando la donna se ne va di casa, Bill e Brooke si preoccupano molto, e chiamano nuovamente Taylor.
Bill cerca di rintracciare il telefonino di Katie e scopre che la donna si trova ad Aspen. Lui e Brooke decidono di raggiungerla, ma Taylor, tornata a casa, ci trova Katie che l’aspetta.
Hope pensa sempre a Liam e così Rick intende raccontare la verità sulla notte che Liam ha trascorso con Steffy prima del suo matrimonio, dopo averla già rivelata a Caroline. Prima che il ragazzo possa però confessare tutto alla sorella e a Liam, viene chiamato da Thomas. Nel frattempo il giovane Spencer ha raggiunto Steffy per dirle che ha organizzato un viaggio per loro alle Hawaii.


Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento