Loading...

Translate

mercoledì 24 luglio 2013

Le tre rose di Eva 2, anticipazioni

Debutterà a settembre “Le tre rose di Eva 2″, la seconda stagione della fortunata fiction di Canale 5 andata in onda nella primavera del 2012. Dopo più di un anno, quindi, tornano gli intrighi dei Taviani e dei Monforte, la tormentata storia d’amore tra Aurora (Anna Safroncik) ed Alessandro (Roberto Farnesi) e le vicende degli altri abitanti di Villalba.

Confermato quasi tutto il cast della prima stagione, con l’arrivo di alcuni nuovi personaggi che andranno ad alimentare la storia di una nuova famiglia, anch’essa desiderosa di vendetta e che sembra essere legata al passato di Aurora.
-Attenzione: spoiler-
Aurora ed Alessandro continuano a vivere la loro storia, dalla quale è nata anche una bambina, chiamata Eva, in onore della madre di lei. I tre vivono a Primaluce, nella tenuta dei Taviani, conOttavia (Paola Pitagora) e Marzia (Karin Proia), mentre Tessa (Giorgia Wurth) si è trasferita a Roma.
La loro serenità è minata dall’arrivo di una nuova famiglia, che riaprirà Pietrarossa, villa disabitata da tempo e che nasconde dei segreti che hanno a che fare col passato di Aurora.Amedeo Torre (Mario Cordova) lega subito con le Taviani, tanto da far pensare che possa essere il vero padre delle ragazze, mentre la moglie Veronica (Euridice Axen) offre ad Alessandro la gestione delle vigne di Pietrarossa. Si tratta di un modo, però, per potersi vendicare di lui, dal momento che la donna nutre un odio profondo verso l’uomo. Con loro c’è anche Elvira (Gaia Messenklinger), la figlia di Amedeo sempre in lotta con la matrigna. La famiglia è anche legata al nuovo parroco di Villalba, Don Lorenzo (Simon Grechi).
Il loro arrivo provocherà nuove dinamiche all’interno di Villalba, con Livia (Fiorenza Marchegiani), la madre di Alessandro, decisa ad allontanare Aurora dalla vita del figlio edEdoardo (Luca Capuano) ancora più in conflitto col fratello maggiore ed ossessionato da Aurora.
A Villalba arriva anche Filippo Sommariva (Fabrizio Bucci), uno dei due figli che Cesare(Stefano Abbati) ha avuto da Sonia (Simona Borioni). Cesare, dopo la separazione da Laura(Elisabetta Pellini), si trova in difficoltà economiche, ed anche la ex moglie non se la passa bene. Lei però, troverà aiuto dall’avvocato avvocato Scilla (Alfredo Pea), che ha appena scoperto di essere il padre di Matteo Monforte (Rocco Giusti) e sta cercando di far conciliare la sua relazione con Laura con il desiderio di conoscere il figlio. Rivedremo anche Ruggero Camerana (Luca Ward), deciso a vendicare la figlia Viola (Victoria Larchenko).
“Le tre rose di Eva 2″ sfrutterà anche nuove tecnologie per le riprese, come spiegano i registiRaffaele Mertes e Vincenzo Verdecchi, alle prese con un nuovo strumento:
“Per la prima volta ci troviamo ad usare una macchina da ripresa montata su un ‘drone’, cioè su di un mezzo telecomandato in grado di muoversi liberamente nell’aria. La grande versatilità e la rapidità di esecuzione del drone, ci ha consentito di poter effettuare numerose riprese aeree circostanziate alle singole scene, in modo da arricchire la regia e dare ‘respiro’ alle immagini”.
La seconda stagione de “Le tre rose di Eva” avrà il compito di far partire col botto la stagione della fiction Mediaset, puntando sui segreti e gli amori contrastati che hanno portato questa fiction ad ottenere discreti risultati d’ascolto nella prima stagione. Non cambiando particolarmente il tono del racconto, l’intenzione è quella di confermare il pubblico che nel 2012 seguì la serie tv.


Fonte:Modnoreality

Nessun commento:

Posta un commento