Loading...

Translate

martedì 27 agosto 2013

Centovetrine anticipazioni dal 26 al 30 agosto 2013: L'addio di Serena

Centovetrine anticipazioni dal 26 al 30 agosto: Dopo la lunga pausa estiva, torna da oggi pomeriggio l’appuntamento quotidiano con Centovetrine. Incominciamo da Diana, che tenta ancora di sedurre Ascanio per poi coglierlo in fallo, ma all’ultimo momento il ragazzo si tira indietro. Il giorno seguente la figlia diEttore scopre, grazie all’investigatore privato, che Ascanio è in realtà un hacker.

Ivan lascia Torino e saluta i suoi amici. Ettore non intende lasciare sua figlia a combattere da sola. Intanto una senzatetto sembra pronta a testimoniare la sua innocenza. La testimonianza della donna potrebbe davvero portare alla scarcerazione del tycoon.
Brando riesce ad ingannare Viola portandole via la procura. Serralunga è salva? Non proprio, visto che la ragazza, sentendosi tradita, decide di continuare la battaglia per impossessarsi della tenuta.
Serena dice addio a tutti gli amici. A sorpresa, poco prima di partire, Damiano la va a salutare con un bacio, promettendole di riconquistarla.
Vinicio mette la pulce nell’orecchio di Ascanio: potrebbe essere stata Diana a frugare nelle sue cose, per cercare la sua colpevolezza. Intanto Margot non ha più la sua indagine su Vinicio e per lei la direzione di Cento sembra allontanarsi. Un’inattesa scoperta potrebbe però cambiare il corso del destino.
Ascanio non riesce ad affrontare Diana e decide di accettare l’aiuto di Vinicio, che però gli chiede di avvicinare la donna che testimonierà a favore di Ettore. E così, proprio quando Ettore pensa di essere vicino ad uscire dal carcere, la testimone chiave scompare misteriosamente.
Margot, ancora decisa a capire quale sia il legame tra Corradi e Carol, avvicina quest’ultima per carpirle dei segreti.
Damiano inizia a collaborare con la polizia, ma riceve una visita inaspettata. Grazie al suo intuito, l’ex poliziotto scampa ad una trappola tesa dal boss della discoteca per verificare la sua affidabilità. Poi ne parla con Cecilia, raccontandole come sono andate le cose. In seguito il magistrato - non fidandosi più di Bauer - nega l’autorizzazione all’operazione sotto copertura.


Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento