Loading...

Translate

venerdì 30 agosto 2013

Detto fatto, dal 2 settembre con tutorial maschili, pubblico parlante e sfide fai da te (anteprima)

In quel di Via Mecenate (questa volta dallo studio M3, lasciato libero dall’Ultima parola di Gianluigi Paragone) c’è fermento per il ritorno di Detto fatto. Il primo programma Rai fatto interamente di tutorial, dopo il rodaggio primaverile dagli ascolti in crescita, torna lunedì 2 settembre con un’edizione vera e propria.

Caterina Balivo riavrà la gatta da pelare di coprire ben due ore di daytime su RaiDue, orfano del flop di Divieto di sosta che non è stato più confermato alle 14.00. La conduttrice è pronta a giocare d’anticipo sulla concorrenza di Uomini e donne, de La vita in diretta e del nuovo programma di Rita DallaChiesa.
A quanto pare l’officina di Detto fatto, che si è rinfrescato anche il logo, non si è fermata per tutta l’estate, pur di trovare nuove idee. Ve ne sveliamo in anteprima alcune. Innanzitutto, i tutorial non saranno più solo femminili, ma diventeranno più trasversali: ad esempio riguarderanno tutti gli animali e i bambini, dall’ostetrica con il corso preparto ai giochi sull’alimentazione.
E, soprattutto, il programma inizierà a strizzare l’occhio al pubblico maschile con howtodo sul mondo della meccanica e della fotografia. Oltre che delll’informatica, visto che un tutor “cambierà look al computer”.
Assisteremo, inoltre, a vere e proprie sfide di creatività, tra due duellanti pronti a gareggiare in studio in prove di fai da te. E, ancora, a corsi di body painting.
Quanto al cambia look, resterà la trasformazione con lo stylist Giovanni Ciacci, ma con un occhio in più al risparmio e una maggior apertura al target delle giovanissime.
I tutor aumenteranno e saranno confermati quasi tutti quelli della passata edizione. La vera novità è, invece, l’ingresso del pubblico parlante e di un opinionista fisso molto vicino alla Balivo, visto che hanno fatto insieme la radio. Trattasi di Aristide Malnati, in arte Mummy, egittologo e papirologo di chiara fama amico di Alfonso Signorini (in tv fu sdoganato dal programma Cuore di mamma con Amadeus e Laura Tecce).
Infine, Detto fatto intensificherà la sua presenza sul web, dopo essere stato già molto seguito su Facebook (più di 28.000 mi piace) e Twitter (quasi 5000 follower). Sul profilo Instagram della Balivo è stato appena postato un promo fai da te. E il nuovo claim-motto del team è diventato“Siamo low budget ma non low profile”. Oltre a dirlo, ce la faranno? Ora che il test è finito, questa seconda edizione è la prova del nove.


Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento