Loading...

Translate

martedì 27 agosto 2013

Il Segreto anticipazioni dal 26 al 30 agosto 2013: Soledad e Juan vittime di un intrigo

Il Segreto anticipazioni dal 26 al 30 agosto: Soledad continua a vedere Juan di nascosto. Il marchese capisce che la ragazza è innamorata di un altro e le propone di rompere il fidanzamento, a condizione di poter conoscere prima il suo innamorato.

Alla locanda, Facundo si lamenta del modo in cui Sebastian sta sfruttando in modo ingannevole gli agricoltori. Sentendo quelle parole, Raimundo ha un malore.
Pepa, accusata dell’omicidio del bambino di Angustias, viene portata in prigione. Angustias intanto crede ancora di essere incinta, ma Felisa le spiega l’accaduto. La moglie di Tristan si precipita in prigione, dove, durante un drammatico confronto, Pepa le rivela la verità: Martín è suo figlio.
In paese si diffonde la voce dell’amicizia (che però non esiste) tra i Mirañar e la famiglia reale; per questo motivo, tutti si precipitano al negozio di Pedro e Dolores per chiedere dei favori. Anche l’impresario di pompe funebri chiede a Hipolito di far diffondere a corte le sue fotografie, in maniera tale da poter ottenere nuovi lavori.
Mercedes convince Juan ad andare ad un appuntamento, dicendogli che lì ci sarà Soledad. In realtà il ragazzo trova il marchese, il quale gli dice che Soledad si è concessa a lui.
Pepa viene ufficialmente accusata di aver ucciso il figlio di Tristan e di Angustias e quest’ultima e Francisca vogliono che la levatrice paghi. Tristan invece inizia ad avere dei dubbi sulla colpevolezza della sua amata.
Sebastian cerca un avvocato per Pepa e intanto si occupa dell’avvio della sua attività.
L’ingenuo Hipolito viene coinvolto suo malgrado in un affare losco con il becchino.
Juan ha appreso del tradimento di Soledad. Quest’ultima, ora in preda ai sensi di colpa, prova a cercarlo ma invano. Nel frattempo il marchese e Mercedes organizzano un complotto alle spalle dei due giovani.
Angustias è ormai schiava della pazzia, dopo la rivelazione che Martin è figlio di Pepa e non suo. Donna Francisca dice a Tristan che ha deciso di sbarazzarsi della nuora una volta per tutte, affidandola alle cure di uno specialista che la allontani dalla loro casa e dalle loro vite.
Nonostante la visita di Emilia, Pepa teme di non riuscire a rivedere Martin e di perderlo per sempre. La levatrice è inoltre delusa da Tristan, che la crede colpevole.
Rosario spinge Juan ad abbandonare Ponte Vecchio per rifarsi una vita e smettere di soffrire per Soledad. Quest’ultima riesce però a convincere della sua buona fede Rosario e Mariana, ottenendo che intercedano per lei nell’organizzare un incontro chiarificatore con Juan. Ma la ragazza non riesce a convincere il suo amato, che le annuncia la sua decisione di andarsene altrove.
Il marchese sembra voler rispettare l’amore di Soledad per Juan rinunciando al matrimonio, in realtà insiste con donna Francisca per fissare il giorno delle nozze.
Hipolito viene convinto dal becchino a farlo conoscere a Madrid grazie a delle foto che Pedro e Dolores dovrebbero consegnare al re durante il loro viaggio a corte. In realtà i due stanno cercando solo di diventare popolari agli occhi della gente, in modo da far aumentare gli affari del loro negozio.
Raimundo decide di affrontare i suoi problemi di salute, ma cambia idea alla notizia che sarà il figlio a pagare le sue cure. Intanto lo stesso Raimundo consegna delle vecchie lettere a donna Francisca.
Tristan si è convinto dell’innocenza di Pepa ed interroga il figlio Martin, scoprendo che il bambino è stato testimone dell’omicidio del fratellino e che l’assassina è Felisa. Nel mentre Pepa si rende conto che aver confessato ad Angustias che Martin è suo figlio in presenza di Felisa espone il bambino ad un grosso pericolo.
Donna Francisca cerca di informarsi sulle intenzioni di Soledad attraverso Mercedes, che viene incaricata di convincere la ragazza a sposare il marchese. Juan sembra incapace di reagire al tradimento di Soledad, ma Alfonso ha paura che il fratello in realtà stia covando qualcosa di terribile. Il marchese invece decide, con il permesso di donna Francisca e Tristan, di anticipare il matrimonio alla settimana seguente.
Emilia cerca di avvicinarsi al dottor Alberto, ma proprio da lui scopre che il padre ha cambiato idea sul proposito di curarsi.
Il becchino, il quale ha ormai capito che i genitori di Hipolito si sono inventati la conoscenza con la famiglia reale, ordina al giovane di fare in modo che le sue foto arrivino davvero a corte, altrimenti non potrà pagare gli strozzini e questi ultimi si vendicherebbero con entrambi. Intanto sul giornale appare la notizia che i genitori di Hipolito sono stati arrestati a Madrid, per aver cercato di far fuori il re.
Tristan svela a donna Francisca la verità sull’omicidio del bambino. I due organizzano le ricerche di Felisa. A trovarla è però Angustias, che ha un aspro litigio con lei. Felisa potrebbe uccidere ancora, e ad essere in pericolo è proprio Martin. Tristan corre dal bambino che sta giocando nella sua camera, non sapendo che Felisa è proprio fuori dalla porta.


Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento