Loading...

Translate

giovedì 29 agosto 2013

L'idea fantastica per il prossimo Festival: Fiorello e Jovanotti a Sanremo 2014

Super confermati i due anfitrioni dell’ultimo Festival Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, che hanno portato a casa un grande risultato in termini di ascolto, oltre che essere riusciti ad imprimere al Festival una svolta in termini di qualità di prodotto, ci sarebbe l’idea in stato embrionale di una partecipazione, in termini e modi ancora da definire, di due artisti e cantanti quali sono Fiorello e Jovanottiquest’ultimo in qualche modo “invitato” al Festival dalla Littizzetto.

Per entrambi sarebbe un ritorno sul palcoscenico della più importante manifestazione canora del nostro paese. Proprio in questi giorni Jovanotti sta per andare in onda su Rai 1 con la serata musicale “In questa notte fantastica” aiutato con i promo, più o meno ufficiali dai video via web proprio di Fiorello. Ma come si sa, l’appetito vien mangiando, quindi per Jovanotti, questo potrebbe essere il preludio per un coinvolgimento televisivo più importante, quale è Sanremo, condotto dal suo amico Fabio Fazio, che per altro lo ha già pubblicamente invitato .
Coinvolgimento che vedrebbe Fiorello, suo grande amico al fianco, con regista, dietro le quinte ma neppure poi tanto di tutta questa operazione il produttore storico dei grandi eventi di Rai 1 e padre televisivo dei grandi eventi televisivi di Fiorello e di quest’ ultimo di Jovanotti, Bibi Ballandi. Ballandi che potrebbe con questa operazione mettere sul tavolo del direttore di Rai 1 questi due importanti assi, nella partita che lo vedrebbe impegnato in questi giorni a strappare alla Rai qualche soldino in più per mettere insieme il cast dello show da lui prodotto per il primo canale della televisione pubblica Ballando con le stelle. Show questo da cui mancano ancora alcuni nomi di grido per un gruppo di ballerini per ora ancora incompleto e assolutamente senza l’ imprimatur di alcuna firma sui contratti, nonostante le solite voci che circolano negli ambienti più o meno informati dei media nostrani.
Starebbe quindi nascendo un gioco ad incastri che porterebbe ad un Festival di Sanremo di grande impatto artistico-mediatico, qualsiasi sia il coinvolgimento di Fiorello e Jovanotti nella storica kermesse musicale. Siamo certi inoltre che il progetto farà dell’originalita’ la sua arma più appuntita, d’altronde entrambi sanno usare molto bene i nuovi strumenti telematici per dialogare con il pubblico, quindi è estremamente probabile che in questo progetto sanremese se ne faccia largo uso, per tornare ad unire, sotto la bandiera di Rai 1, lo storico pubblico overdel primo canale della Rai, con il pubblico under, che sta ormai progressivamente abbandonando la televisione, a favore del web.
Un progetto decisamente affascinante quello che starebbe per nascere a proposito del prossimo Sanremo, un idea di certo non facilissima da realizzare, ma se Fazio riuscì a portare sul palco dell’Ariston personaggi del calibro di Gorbaciov, ce la potrebbe fare anche stavolta.


Fonte:tvblog

Nessun commento:

Posta un commento