Loading...

Translate

venerdì 23 agosto 2013

Maurizio Crozza lascia La7 e passa a Rai1?

Ad aprile scorso le prime indiscrezioni su Il Fatto quotidiano, rivelatesi finora infondate. Oggi Il Giornale rilancia: Maurizio Crozza è vicino all’addio a La7. Il comico genovese, secondo quanto scrive Laura Rio, “con molta probabilità chiuderà il rapporto con l’emittente a fine anno”. 
Urbano Cairo infatti riterrebbe lo show del comico, Crozza nel Paese delle meraviglie, troppo dispendioso (viene citata la cifra di 14 milioni di euro come costo dell’intera produzione annuale) e sarebbe così deciso a tagliarlo dal palinsesto.
La rescissione del contratto sarebbe consensuale. Crozza comunque non starebbe per molto tempo lontano dalle telecamere. Infatti, su Il Giornale si legge:
Pare - e ribadiamo pare - che questa volta il comico sia pronto al grandissimo salto: il primo canale Rai, che l’ha già visto protagonista nell’ultimo Festival di Sanremo (e prima a Rockpolitik con Celentano) e che ora lo aspetterebbe a braccia aperte per una grande prima serata.
Insomma, non una notizia ufficiale ma una semplice indiscrezione, peraltro in linea con quanto scritto da Il Fatto mesi fa. Se davvero il comico genovese, che già è protagonista su Rai3 ogni martedì sera della copertina di Ballarò, approdasse a Viale Mazzini questo avverrebbe tra la primavera e l’autunno 2014.
Da segnalare che il contratto di Crozza con La7 scade a giugno prossimo, ma è presente una clausola che consente la rescissione anticipata.
Prima di ragionare e pontificare sui danni che l’addio di Crozza procurerebbe alla rete di Cairo è bene attendere qualche conferma in più. Peraltro, sempre secondo Il Giornale, anche un altro ex volto di La7, Geppi Cucciari, sarebbe ad un passo dal passaggio in Rai:
Quest’ultima è in dirittura d’arrivo su Raiuno a fine anno: per lei si sta pensando a una seconda serata, in chiave ironica, su arte e architettura insieme a un grande critico d’arte contemporanea, titolo provvisorio Dopotutto non è brutto.
Sarà un caso ma sia Crozza sia Cucciari sono rappresentati dall’agente Beppe Caschetto.


Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento