Loading...

Translate

mercoledì 21 agosto 2013

Sweet in Sardinia, Alessandra Barzaghi nella giuria del nuovo factual di La5 (anteprima)

Abbiamo indagato per voi e finalmente possiamo fornirvi qualche dettaglio in più sul nuovo factual di La5. Sarà la risposta Mediaset “fatta in casa” a Pechino Express e la Showlab spera di poterlo vendere all’estero, valorizzando il territorio italiano.

Il veliero di Sweet in Sardinia è partito oggi da Porto Cagliari e si fermerà in otto tappe. Dieci le coppie protagoniste, che partiranno alla volta di un viaggio avventuroso.
A giudicarne le prove in ogni tappa una giuria capitanata daAlessandra Barzaghi, figlia del condirettore di Tv Sorrisi e Canzoni e già reduce dal Processo a X Factor. Negli ultimi anni è stata, inoltre, conduttrice fissa nel weekend di RaiDue di A come Avventura (che lascerà?). Con lei ci saranno lo psicologo Luca Mazzucchelli e la scrittrice rosa Federica Bosco.
In stile MasterChef la giuria valutera l’affinità di coppia durante il viaggio a bordo di un veliero, che fermerà in otto tappe. In ogni porto verrà allestito un miniset per il verdetto dei giudici, che verrà trasmesso negli appuntamenti in prima serata.
Sweet in Sardinia andrà in onda, infatti, con otto prime time su La5 e 35-40 puntate in daytime, ovvero la striscia quotidiana, sempre su La5. A lavorarci un team autorale già misuratosi con l’Isola dei famosi e X Factor.
Ma anche Canale5 “aiuterà” questo esperimento a farsi conoscere, visto che trasmetterà due speciali in seconda serata, uno prima della partenza e l’altro al termine.
Quel che contraddistingue Sweet in Sardinia, rispetto a Pechino Express, è che il programma terminerà il 24 settembre, ma partirà già a metà settembre su La5. Quindi la postproduzione inizierà praticamente a set ancora aperto, con dei tempi serratissimi.
Una grande sfida, insomma, che per certi versi rende La5 sempre “seconda” (dopo Pechino Express e MasterChef) ma, per altri, la vede comunque più competitiva rispetto al passato (partono in autunno anche Fashion Style e Bella più di prima). Il target a cui il programma mira è 20-40 anni.


Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento