Loading...

Translate

mercoledì 23 ottobre 2013

Squadra Antimafia 5 sesta puntata del 21 ottobre 2013: riassunto e foto

Che fine ha fatto il piccolo Leonardino? A seguire la nuova puntata di Squadra Antimafia sembra ormai certo che sia morto. Dopo la fuga dal luogo della sparatoria, un visibilmente provatoAchille Ferro (Francesco Montanari) ordina a Veronica Colombo (Valentina Carnelutti) di sotterrare il corpo del bambino, visto che lui lo ha ucciso a causa sua, che si è fatta vedere in volto.

Intanto, le analisi sul sangue ritrovato vicino al giocattolo di Leonardino danno la conferma che la polizia aspettava: il sangue è del bambino e vista la grande quantità non può che essere morto.Domenico (Marco Bocci) si sente responsabile per la sua morte, forse se avesse agito diversamente il piccolo sarebbe ancora vivo e sua madre non si troverebbe ricoverata sotto shock in un ospedale. Rosy (Giulia Michelini) invece è talmente sconvolta che in ospedale tenta il suicidio tagliandosi i polsi.
Squadra Antimafia 5 foto sesta puntata del 21 ottobre 2013
Lara (Ana Caterina Morariu), ormai innamorata di Calcaterra, approfitta del suo momento di debolezza per andarci a letto. Nel mentre sua sorella Veronica come se niente fosse supera la morte di Leonardino e di Ruggero (Alessandro Rugnone, qui la nostra intervista) e continua i suoi loschi traffici con Achille, il cui obiettivo è di mettere le mani sulla speculazione edilizia della zona.
Squadra Antimafia 5 foto sesta puntata del 21 ottobre 2013
Nunzia, la sorella dell’architetto ucciso dalla banda di Stiddari, si avvicina intanto alla verità, arrivando quasi a Veronica che, spaventata, chiama in soccorso Ferro. Il destino della donna è quindi segnato: viene uccisa da Achille e dai suoi uomini, che intendono far passare il delitto come un suicidio per impiccagione. Peccato che Sciuto (Dino Abbrescia) li becchi in flagrante, mandando all’aria i loro piani. È ormai chiaro che Nunzia avesse scoperto qualcosa. Ma cosa?
Squadra Antimafia 5 foto sesta puntata del 21 ottobre 2013
Le indagini della polizia su questo caso e sulla sparatoria portano all’arresto di un uomo del clan dei Ferro che, messo alle strette, accusa la Colombo di complicità con Achille anche per l’omicidio di Leonardino. Se per Calcaterra tutto torna, per Lara è impossibile. Veronica viene comunque convocata in questura e prima del vero e proprio interrogatorio con il magistrato ha un colloquio con sua sorella nel quale grida la sua innocenza.
Squadra Antimafia 5 foto sesta puntata del 21 ottobre 2013
Il pentito ha indicato il posto in cui è stato sepolto l’autista di Veronica, scomparso e ucciso proprio da Ferro, e questa potrebbe essere la prova che incastra la donna. Peccato che Achille abbia già provveduto a far sparire il cadavere, e che Veronica non ceda all’interrogatorio. Se Lara si beve la storia della sua innocenza, Domenico è convinto che la donna sia colpevole, ma deve trovare le prove. E per questo chiede l’aiuto anche di Sciuto, all’insaputa di Lara, e l’uomo – che vuole vendicare Nunzia – accetta.
Squadra Antimafia 5 foto sesta puntata del 21 ottobre 2013
Dante Mezzanotte (Andrea Sartoretti) intanto si è ripreso grazie all’aiuto di un medico di sua conoscenza, e decide di andare a liberare Rosy prima che venga trasferita in un ospedale psichiatrico. La donna è però fuori di sé, sotto effetto di calmanti, e non lo può seguire. Chiede però di vendicare suo figlio, e per farlo consiglia a Dante di allearsi con Oreste Ferro (Luigi Diberti).
Squadra Antimafia 5 foto sesta puntata del 21 ottobre 2013
Quest’ultimo è ancora imprigionato – proprio da suo figlio – ma Dante riesce a liberarlo e a convincerlo di seguirlo nella sua vendetta. Persino Oreste crede che suo figlio debba pagare per la morte di Leonardino, perché i bambini non si toccano.
Squadra Antimafia 5 foto sesta puntata del 21 ottobre 2013
Mentre Pietrangeli (Giordano De Plano) riesce finalmente a trovare Anna (Ivana Lotito) e a rassicurarla sul fatto che vuole un figlio e una vita insieme a lei, Palladino (Ludovico Vitrano, qui la nostra intervista) va a cena dai genitori di Francesca (Greta Scarano). Durante la cena il padre della poliziotta riceve una telefonata di lavoro e noi scopriamo che si tratta di Veronica Colombo. L’uomo è quindi in rapporti con la malavita?
Squadra Antimafia 5 foto sesta puntata del 21 ottobre 2013
Rosy deve essere trasferita in un ospedale psichiatrico, dopo che la polizia ha scoperto che la notte prima Dante Mezzanotte le ha fatto visita. Domenico cerca di parlare con la ragazza per farsi dire qualcosa di importante per le indagini, ma Rosy non è in grado di dire nulla. Nel mentre Dante e Oreste hanno iniziato la loro vendetta, con Achille sempre più preoccupato. Calcaterra riceve dal questore la comunicazione che la sua squadra verrà ora capitanata da Lara, e lui sarà un sottoposto della collega.
Squadra Antimafia 5 foto sesta puntata del 21 ottobre 2013
Fonte:tvblog

Nessun commento:

Posta un commento