Loading...

Translate

martedì 29 ottobre 2013

Uomini e donne, Maria De Filippi demolisce Giuliano degli Over: "Guardati allo specchio, non sei Brad Pitt". BRAVA MARIA!

Da qualche tempo mancavano le famose sfuriate di Maria De Filippi, regina della conduzione per sottrazione. Accovacciata sui gradini dello studio di Uomini e donne, la conduttrice nella puntata trasmessa ieri da Canale 5 ha demolito in 15 secondi uno dei protagonisti storici del trono over, quello dedicato alle persone più anziane (ma quest’anno grande spazio lo hanno i quarantenni e i cinquantenni).
Veniamo alla cronaca.

A centro studio c’è Remo, un signore contestato da sempre dagli immancabili Gianni Sperti e Tina Cipollari, che lo accusano di essere alla ricerca di una donna giovanissima e di dare troppo peso all’impatto estetico. Per lui entrano in studio due signore, che, dopo averlo visto in tv hanno telefonato per conoscerlo. L’uomo, abbondantemente insultato dall’opinionista-vamp, rifuta il corteggiamento delle signore perché non corrispondenti al suo gusto. La De Filippi interviene a gamba tesa in sua difesa e soprattutto per segnalare come Giuliano abbia platealmente deriso le due dame entrate poco prima in studio, in particolare per il loro lato B non proprio da urlo:
Giuliano ha riso quando sono entrate le signore, perché questo facciamo finta di non vederlo? È scoppiato a ridere quando ha visto il lato B di Settimia. Giuliano, hai fatto una delle cose più cafone che io abbia mai visto nella mia vita. Tu non rappresenti Brad Pitt, credimi, con molta sincerità. Quindi, prima di guardare un lato B, guardati allo specchio una volta.
Giuliano tenta una difesa debolissima, ma è sopraffatto dagli applausi del pubblico in studio.
Per un attimo Maria si è tolta la tenuta da arbitro che sempre più faticosamente, ma al contempo furbescamente, veste e si è lanciata nell’arena come una esponente del pubblico parlante qualsiasi senza porsi nemmeno il problema di come relazionarsi con un signore più anziano di lei (ha 67 anni). E ha detto quello che un po’ tutti pensano guardando quanto avviene, molto spesso tristemente, nello studio di Uomini e donne.
Noi cinicamente apprezziamo ma siamo consapevoli che Maria possa regalarci momenti ancor più memorabili. Forza.


Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento