Loading...

Translate

giovedì 31 ottobre 2013

X Factor 7, Selvaggia Lucarelli: “Amo Mika, con il suo arrivo funerali per gli altri tre giudici”

Selvaggia Lucarelli non solo proclama il suo amore per Mika, neo giudice di X Factor 7, ma sottolinea come nel confronto con lui gli altri tre componenti della giuria, Ventura,Morgan Ed Elio, appaiano sottotono, affermando addirittura che si sono formalmente celebrati i loro funerali.La blogger, in un pezzo su Libero, scrive:

In effetti durante la diretta di giovedì sera, si sono formalmente celebrati tre funerali: quello di Morgan, quello di Elio e quello della stessa Ventura. Ci hanno provato i vecchi giudici a essere brillanti, a essere polemici, a essere ficcanti, ma nulla hanno potuto contro il carisma cristallino di questo strepitoso trentenne libanese dotato di piglio e grazia in egual misura. Ubi Mika minor cessat. Facevano perfino tenerezza, gli altri tre. La Ventura, rea di aver caldeggiato l’uscita di scena di Arisa dopo le violente liti dello scorso anno e aver quindi di fatto determinato l’arrivo di Mika, credo che se potesse tornare indietro nel tempo non solo si ripiglierebbe la povera Rosalba Pippa, ma le regalerebbe pure Gerò, la casa in Sardegna e il suo cantante migliore. Morgan, giovedì sera, meno originale del solito coi suoi guanti da befana sexy e abituato al consenso indiscusso del pubblico, s’è ritrovato con un cantante eliminato alla prima puntata. Sì, d’accordo, Lorenzo era un Mengoni scialbo doppiato da Ceccherini, ma la faccenda è sintomatica di quanto gli equilibri siano cambiati. Prima il telespettatore pendeva dalle labbra di Morgan, ora dal completo scozzese di Mika. Prima pensavi che il giudizio di Morgan fosse sacro e che nessuno potesse catalizzare l’attenzione quanto lui, potesse portare la sua competenza, potesse avere la sua autorevolezza. E invece, senza smalto nero e spocchia a palate, il mitologico Mika ha dimostrato che il carisma, dietro a quel bancone, può non vestire abiti maledetti. Che ci sono anche i buoni strafighi e interessanti. Che i buoni non hanno tutti la faccia di Fabio Fazio. Intendiamoci, Morgan è sempre Morgan, ma per parafrasare una delle sue canzoni più belle, quest’anno la rivoluzione è “Altrove”. Poi c’è Elio. E qui c’è da aprire una parentesi che esula perfino dal mio amore per Mika. Qualcuno sa per caso se Elio il giovedì sera in teoria avrebbe il calcetto? No perché la faccia e il coinvolgimento sono sempre quelli di uno a cui hanno messo X Factor la sera in cui avrebbe altro da fare. Tu senti Mika dire “Sei stata teatrale e grintosa, hai un grande potenziale”, poi tocca a lui e fa : “Bravi, intonati, siete andati benissimo”. Che voglio dire, al confronto Mara Maionchi era Hemingway”.
Chissà come la prenderanno i diretti interessati, una toccatina ci sembra il minimo.


Fonte:mondoreality

Nessun commento:

Posta un commento