Loading...

Translate

lunedì 30 dicembre 2013

Raphael Gualazzi a Sanremo 2014: sua la colonna sonora di Che Tempo che Fa

Lunga la collaborazione e la stima che lega Raphael Gualazzi e Fabio Fazio. Il conduttore ligure si prepara a guidare per il secondo anno consecutivo il Festival di Sanremo e a incrociare di nuovo sul palco dell’Ariston il cantautore di Urbino, vincitore con Follia D’Amore di Sanremo Giovani 2011.
Già l’anno scorso partecipò tra i big con Sai (ci basta un sogno) e quest’anno ci torna con Bloody Beetrots, progetto elettrorock di Sir Bob Cornelius Rifo. Un binomio che apre le porte subito a un mercato internazionale e che potrebbe riportare Gualazzi all’EuroFestival.
Fu proprio con lui, nel 2011, che si tornò a partecipare alla kermesse musicale europea che per l’occasione fu seguita in diretta da Raffaella Carrà e Bob Sinclair. Una coppia che solleticò la curiosità tv e che riportò in auge, anche senza ascolti record, un concorso a lungo snobbato dall’Italia.
Dopo l’exploit dell’Eurovision Song Contest (titolo che ha sostituito il retrò EuroFestival),Raphael Gualazzi ha continuato a scrivere e a lavorare alla sua musica, pubblicando “Happy Mistake”, seguito alla partecipazione a Sanremo 2013, da cu è tratto L’Amie d’un Italien (Rainbows), scelto come colonna sonora all’edizione 2013-2014 di Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio, che ha così sostituito lo storico tappeto firmato De André.
La Commissione apprezza e sulla carta il progetto si annuncia innovativo. Inutile negare che non saranno pochi coloro che storceranno il naso di fronte alla ‘doppietta’ di Gualazzi a Sanremo nella gestione Fazio.


Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento