Loading...

Translate

venerdì 27 dicembre 2013

Si può fare! Con Carlo Conti da venerdì 2 maggio 2014 su Rai1 (Anteprima)

Dopo che TvBlog ne ha parlato in anteprima qualche tempo fa, in Rai qualcuno avrà pensato che questo programma potesse essere perfetto per la prima rete del servizio pubblico radiotelevisivo. I Can Do That, prevede alcuni VIP che dovranno “replicare” alcune esibizioni, fatte da alcuni specialisti dei vari generi dello spettacolo.
Come scrivemmo in quel pezzo, una specie di evoluzione di Tale e Quale Show, aperta però, oltre che al canto, a molti altri generi.
Ebbene, il direttore di Rai1 ha annunciato pubblicamente che il programma si farà sulla prima rete e noi possiamo aggiungere, secondo quanto apprendiamo, che la trasmissione andrà in onda il venerdì sera, a partire dal 2 di maggio per un totale di cinque puntate e possiamo dirvi in anteprima il titolo ufficiale della trasmissione che sarà “Si può fare!”. Al timone di questa nuova emissione ci sarà Carlo Conti, che quasi sicuramente non farà parte del cast di C-Factor, anch’esso in onda a maggio su Rai1, ma il mercoledì sera.
Dopo infatti aver portato al successo un programma come Tale e Quale Show 3 che ha ottenuto indici d’ascolto d’altri tempi per la televisione generalista, oltre che essersi laureato varietà più visto dell’autunno televisivo, Conti si prenderà sulle spalle questa specie di spin offdel varietà dei venerdì d’autunno della prima rete Rai. Il programma, prodotto in collaborazione con Ambra-Banijay, come abbiamo accennato, prevede un meccanismo per cui alcuni VIP, dopo aver deciso se la tal esibizione “Si può fare”, da qui il titolo del programma, avranno una settimana di tempo per allenarsi, insieme all’artista che si sarà esibito in quel numero.
La settimana dopo, nel corso della puntata, ciascun VIP dovrà interpretare quel numero di spettacolo come solista, oppure in coppia o a tre elementi, giudicato dal pubblico da casa. Al termine della stagione i VIP che avranno ottenuto maggiori vittorie si affronteranno per vincere il titolo finale, che sarà devoluto in parte in beneficenza ed in parte andrà all’allenatore del VIP, che potrà realizzare un suo sogno.
L’appuntamento dunque per “Si può fare!” è da venerdì 2 maggio, in diretta ed in prima serata su Rai1.


Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento