Loading...

Translate

giovedì 30 gennaio 2014

Giovani a rischio: su CI la prigione vista dai minorenni, con Luisella Costamagna

Debutta stasera, giovedì 30 gennaio, alle 21.00 sul canale CI Crime + Investigation (Sky, 117) il docureality Giovani a rischio, prodotto made in USA ‘riarrangiato’ per l’Italia con le introduzioni di Luisella Costamagna, che aprirà ogni puntata con un proprio commento.

24 puntate in onda in dodici serate che segnano il ritorno in video per la giornalista che fu nella squadra di Santoro e di Costanzo e che la vedono alle prese con un progetto che ebbe modo di presentare circa un mese fa in un’intervista nella quale ebbe modo di spiegare il suo ‘rapporto’ con questo programma.
Come già illustrato, infatti, Giovani a Rischio (Beyond Scared Straight in Usa, di cui vediamo il promo nel video in apertura) è un viaggio all’inferno per un gruppo di adolescenti già condannati per piccoli reati, o avviati verso una carriera criminale di rilievo, spediti per 24 ore nelle carceri più dure del Paese per assaggiare da vicino il proprio possibile futuro. Una versione ‘concreta’ del viaggio di Scrooge alla scoperta del suo destino, in tempo per cambiare marcia. E’ questo l’obiettivo del programma, evoluzione tv di reale un progetto di formazione da tempo attivo negli USA ispirato dal documentario Scared Straight! di Arnold Shapiro, Premio Oscar nel 1978.
In ogni puntata sono diverse le storie raccontate: stasera si parte con il 17enne Steve, attirato dalla vita del “fuorilegge”, il coetaneo Brandon, con già cinque arresti alle spalle, il giovane Dion, spacciatore ‘occasionale’ e il 13enne Sahn, che ruba magliette per stare alla moda rinchiusi nel Maryland Correctional Institution di Jessup. Nella seconda puntata trasmessa si va nel Lieber Correctional Facility in South Carolina per seguire sei ragazzi chiusi in isolamento per sperimentare il ‘Sotto-Chiave’, la prigione nella prigione gestita dagli stessi detenuti e destinata ai peggiori criminali.
Un giorno in prigione basterà a convincerli a cambiare vita? Lo vedremo da stasera alle 21.00 su CI Crime + Investigation.



Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento