Loading...

Translate

martedì 28 gennaio 2014

Ti lascio una canzone 2014, Antonella Clerici: "Quest'anno sarà varietà, basta alla competizione tra bambini"


Antonella Clerici ha presentato a Tv Sorrisi e Canzoni la settima edizione di Ti lascio una canzone, in onda a partire dal primo febbraio per dieci puntate su Rai1, dopo più di un anno di sosta (l’ultima puntata è andata in onda a dicembre 2012). La conduttrice ha annunciato le novità, in qualche modo già anticipate qualche mese fa e di sicuro conseguenze di quanto accade nel 2012 quando una bambina si mise a piangere dopo il giudizio di Pupo:

Non saranno in gara i bambini, ma le canzoni. A scegliere quella più bella, il pubblico con il televoto e la giuria che si arricchisce di un nuovo componente:Fabrizio Frizzi.
Con il popolare conduttore, reduce dalla convincente esperienza in Tale e quale show, ci saranno i giurati storici, cioè Massimiliano Pani, Pupo e Cecilia Gasdia. Tornando all’intenzione di non mettere più in competizione i bambini, la Clerici ha spiegato i motivi alla base di tale scelta, che rompe col passato:
Ci sono già tanti talent show. In questo periodo in tv c’è troppa competizione spinta e io invece voglio vedere i bambini fare i bambini e divertirsi. Non rinnego nulla delle edizioni precedenti, anzi, in confronto a quello che si vede ora noi eravamo un programma da oratorio. Ma quest’anno sarà un varietà puro, con le canzoni sempre protagoniste, ovviamente.
A partire da sabato prossimo i bambini, 42 provenienti da tutta Italia, interpreteranno grandi successi del passato ma anche brani contemporanei; in ogni puntata sarà una favola classica a fare da filo conduttore (Biancaneve, Cenerentola, Pinocchio), e ci sarà modo anche di festeggiare i 60 anni di tv:
Faremo rivivere in chiave moderna pezzi celebri della tv in bianco e nero: sketch, balletti, esibizioni. Tutti saremo coinvolti: i ragazzi, i giurati, gli ospiti e io stessa, che mi metterò in gioco con canzoni e coreografie.
Il look di Antonellina sarà come sempre “eccentrico e esagerato” e sarà firmato da due giovani stilisti inglesi. In quanto al futuro, la conduttrice si è limitata a dire che sta lavorando ad un people show di emozioni per la prossima stagione e inoltre “vorrei mettere il naso fuori dalla tv ma… rimanendo nel mio ambito”. A cosa si riferisce?



Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento