Loading...

Translate

lunedì 24 febbraio 2014

Costantino Vitagliano: “Maria De Filippi e Maurizio Costanzo mi hanno sfruttato per fare ascolti”

Costantino Vitagliano ricorda i tempi d’oro, in cui era all’apice del successo e fama, soldi e donne non gli mancavano e si toglie qualche sassolino dalle scarpe sostenendo di essere stato usato da Maria de Filippi e da Maurizio Costanzo per fare ascolti e dal suo ex agente Lele Mora per far lavorare altri artisti della sua scuderia.L’ex tronista, sulle pagine del settimanale Chi, spiega che la De Filippi e Costanzo lo sfruttavano per fare ascolti, ma a lui andava bene così:

Maria De Filippi è quella a cui devo di più, un genio: vedeva che funzionavo e senza darmi dritte ha iniziato a sfruttarmi più che poteva….E con lei Maurizio Costanzo. In due, facevano il palinsesto di Canale 5 e quand’erano in onda portavano Costantino: mattina e sera lui, pomeriggio lei. Mi usavano, è vero, ma io intanto ingrassavo le chiappe. Solo che per l’adrenalina dormivo tre ore a notte.
Costantino ha qualcosa da dire anche sul suo ex agente e amico:
Per quanto riguarda me, non faceva altro che rispondere al telefono, i miei contratti li chiudevo io. La sua bravura è stata usarmi per far lavorare tante altre persone dell’ agenzia. “Vuoi Costantino?”, diceva. “Allora devi prendere anche questi altri quattro”. Andavo in ufficio da lui e mi trovavo duecento Costantino, tutti uguali … Compreso Fabrizio Corona: la prima volta che l’ho visto era magro, anoressico, senza un tatuaggio.
Chi sarà il prossimo su cui Vitagliano avrà qualcosa da dire?



Fonte:mondoreality

Nessun commento:

Posta un commento