Loading...

Translate

lunedì 24 febbraio 2014

Sanremo 2014, voti e classifica finale: Renga quarto, Ron ultimo

Il vincitore di Sanremo 2014 è Arisa con Controvento, ma per arrivare al verdetto c’è stato un graduale percorso tra voti e televoti, Giurie della Stampa e Giuria di Qualità (formata, lo ricordiamo, da Paolo Virzì, presidente, Paolo Jannacci, Silvia Avallone, Piero Maranghi - AD di Classica -, Aldo Nove, Lucia Ocone, Silvio Orlando, Giorgia Surina, Rocco Tanica e la violinista Anna Tifu.

Partiamo dalla classifica parziale di giovedì 20 febbraio, determinata dal solo televoto al termine delle 14 esibizioni delle canzoni rimaste in gara dopo la fase eliminatoria di martedì 18 e mercoledì 19. Renga in testa, Arisa seconda. Questa classifica è stata letta sul palco al termine della serata di giovedì e ha pesato al 25% nella votazione della finale di sabato.

Nella quinta serata, le 13 canzoni rimaste in gara dopo la squalifica di Riccardo Sinigallia sono state votate dal pubblico a casa tramite televoto per il 25%, un altro 25% è venuto dalla classifica provvisoria di giovedì (vedi sopra) e 50% dalla Giuria di Qualità. Questo l’ordine con i dati.

Sanremo 2014 - La definizione del Podio

Dalla combinazione delle tre componenti (25% televoto di giovedì, 25% televoto di sabato, 50% Qualità) delle votazioni della serata di sabato è arrivato il trio dei finalisti.
I tre si sono esibiti di nuovo e sono stati sottoposti a un nuovo televoto e un nuovo voto della Giuria di Qualità che hanno pesato rispettivamente al 50%.
Se sulla vincitrice, quindi, c’è un sostanziale accordo tra Televoto e Qualità, il secondo e il terzo posto sono stati decisi dal pubblico a casa, visto che la Giuria di Qualità ha consegnato un ’salomonico’ (e casuale?) 29% agli altri due contendenti. Incredibilmente per molti Liberi o no di Gualazzi e The Bloody Beetroots ha conquistato più televoti di Ora cantata da Rubino.

Sanremo 2014 - Fase eliminatoria canzoni, prime due sere

Diamo un’occhiata ai voti che hanno determinato la scelta di uno dei due brani portati in gara dai 14 Big. Il risultato è determinato al 50% dal televoto e al 50% dalla Giuria Stampa. Pochi i casi di difformità di giudizio tra Televoto e Stampa: su Cristiano De Andrè (la stampa ha puntato su “Invisibile”), su Giuliano Palma (la stampa aveva preferito “Un bacio crudele”), su Rubino (è stata la stampa a preferire Ora a Per sempre e poi basta).

Sanremo 2014 - I premi della critica

Vediamo i dati dei premi della critica, partendo dai Big.
PER LE NUOVE PROPOSTE
Zibba con “Senza di te” vince Il Premio della Critica Mia Martini - Sala Stampa Ariston Roof e anche il premio della Sala Stampa Radio-Tv-Web “Lucio Dalla” 
Zibba ha vinto il Premio Mia Martini con 42 voti sui 111 giornalisti della carta stampata che hanno espresso un voto. Voti validi 108, schede nulle 2, bianche 1. Hanno riportato voti anche Rocco Hunt (24), Diodato (20), The Niro (11), Filippo Graziani (9), Bianca e Veronica de Simone (1).
Per quanto riguarda il premio Sala Stampa Lucio Dalla - Palafiori, Zibba ha vinto con 37 voti. Hanno riportato voti anche Rocco Hunt (26), Diodato (13), The Niro (13), Bianca (8), Filippo Graziani (5), Veronica De Simone (3), Vadim (1).
PER I BIG
Cristiano De Andrè con “Invisibili”, ha vinto, con 42 voti, il Premio della Critica Mia Martini. Hanno votato 112 colleghi accreditati presso la Sala Stampa Ariston Roof. Voti validi 104, schede nulle 8. Hanno riportato voti anche Perturbazione con “L’unica” (15 voti) e Renzo Rubino con “Ora” (8 voti).
I Perturbazione hanno vinto, con 31 voti, il premio della Sala Stampa Radio-Tv-Web “Lucio Dalla”.
Hanno riportato voti anche Arisa (12), Noemi e Renzo Rubino (10). Raphael Gualazzi (9), Cristiano De Andrè e Francesco Renga (8), Antonella Ruggiero (4), Frankie hi-nrg mc e Ron (3), Giusy Ferreri, Giuliano Palma e Francesco Sarcina (2), Riccardo Sinigallia (1). Schede bianche 1.

Sanremo 2014 - Le classifiche delle Nuove Proposte

Partiamo dall’andamento delle votazioni del televoto e della Giuria della Stampa per quanto riguarda la fase eliminatoria di mercoledì 19 e giovedì 20.
Quindi il dato della finale di venerdì 21, determinato al 50% dal televoto e al 50% dalla Giuria di Qualità.
 Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento