Loading...

Translate

domenica 2 marzo 2014

F1, il Mondiale 2014 in tv: il calendario Rai

La Formula 1 sta per tornare in tv: i diritti tv sono ancora in mano a Sky, che ha riacceso i ‘motori’ con Sky Sport F1 HD, ma anche la Rai, come lo scorso anno, coprirà le gare con un calendario fatto di dirette e di differite.

Dei 19 GP del Mondiale F1 nove saranno quelli seguiti in diretta da Mamma Rai e dieci quelli trasmessi in differita in differita: la speranza è che i Tg non abbiano fretta e interesse ad annunciare il nome del vincitore prima della messa in onda della gara, come avvenne spesso, invece, lo scorso anno.
Qualche novità la troviamo nella squadra di commentatori che si arricchisce di un commentatore d’eccellenza, Giancarlo Fisichella, già collaudatore Ferrari, quindi pilota di F1 e ora nel campionato americano IMSA (e si può dire che Sky ha fatto scuola). Si aggiunge al consueto team formato dal telecronista Gianfranco Mazzoni, dagli inviati Ettore Giovannelli, Stella Bruno e Franco Bortuzzo, ai commentatori tecnici Ivan Capelli, Giancarlo Bruno e Giorgio Piola. La squadra si completa con il vice Direttore di Rai Sport Maurizio Losa nel ruolo di coordinatore generale, con il Capo Redattore Sandro Iacobini e con l’organizzazione del Produttore esecutivo Fabio Conti.
La squadra sarà all’opera non solo la domenica, in occasione della gara, ma anche per mettere a punto le rubriche del week-end: le prove libere del venerdì sono oggetto di Anteprima Formula 1 su Rai Sport 2, le qualifiche del sabato di Pit Lane su Rai 2, Pole Position su Rai 1 si occupa della gara, mentre Parco Chiuso commenta le gare in differita. Vanno poi ricordati Numero Unoil lunedì e Reparto Corse il venerdì su Rai Sport 2.
Non ci resta che osservare il Calendario delle gare per vedere quale di queste la Rai trasmetterà in diretta o in differita:
GP AUSTRALIA il 16 marzo alle 14 su RAI 1 – RAI HD (differita)
GP MALESIA il 30 marzo alle 14 su RAI 1 – RAI HD (differita)
GP BAHRAIN  il 6 aprile alle 17 su RAI 1- RAI HD (diretta)
GP CHINA il 20 aprile alle 9 su RAI 2 – RAI HD (diretta)
GP SPAGNA l’11 maggio alle 21 su RAI 2 – RAI HD (differita)
GP MONACO il 25 maggio alle 21 su RAI 2 – RAI HD (differita)
GP CANADA l’8 giugno alle 20 su RAI 1 – RAI HD (diretta)
GP AUSTRIA il 22 giugno alle 14 su RAI 1 – RAI HD (diretta)
GP GRAN BRETAGNA  il 6 luglio alle 21 SU RAI 2 – RAI HD (differita)
GP GERMANIA il 20 luglio alle 21 su RAI 2 – RAI HD (differita)
GP UNGHERIA il 27 luglio alle 14 su RAI 1 – RAI HD (diretta)
GP BELGIO il 24 agosto alle 21 su RAI 2 – RAI HD (differita)
GP D’ITALIA il 7 settembre alle 14 su RAI 1 – RAI HD (diretta)
GP SINGAPORE il 20 settembre alle 14 su RAI 1 – RAIHD (diretta)
GP GIAPPONE il 5 ottobre alle 14 su RAI 1 – RAIHD (differita)
GP RUSSIA il 12 ottobre alle 21 su RAI 2 – RAI HD (differita)
GP TEXAS il 2 novembre alle 21 su RAI 1 – RAI HD (diretta)
GP BRASILE il 9 novembre alle 21.45 su RAI 2 – RAI HD (differita)
GP ABU DHABI il 23 novembre alle 14 su RAI 1 – RAI HD (diretta)


Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento